ARITMOLOGIA CLINICA E SPORTIVA

Cosa è l’Aritmologia:

L’Aritmologia è il settore della Cardiologia che studia le correnti
elettriche del cuore sia normali che patologiche. Ogni anomalia
del normale ritmo elettrico del cuore è definita Aritmia.


Come si manifestano le Aritmie?

Una Aritmia può evidenziarsi per i sintomi ad essa correlati o per
le sue conseguenze sulla contrazione del muscolo cardiaco.

In molti casi le aritmie possono manifestarsi con complicanze
tromboemboliche cosi come possono anche essere un
occasionale riscontro elettrocardiografico.


Come si indagano le aritmie?

Una aritmia viene registrata con l’elettrocardiogramma sia basale
che in tutte le sue differenziazioni. La tecnologia più avanzata è al servizio della diagnosi aritmologica: registrazione dinamica con il metodo di Holter, Telecardiologia ed Intelligenza artificiale.
Fondamentale è l’ausilio delle altre metodiche diagnostiche di cardiologia: Il Centro Aritmologico “Villa Fiorita” è integrato con l’attività Cardiologica Clinica coordinata dal Dr Fabrizio Anniboletti che utilizza le migliori apparecchiature di Ecocardiografia Color Doppler ed Ergometria.

Come si trattano le aritmie:

  •  Correzioni di anomalo stile di vita

  •  Farmaci per il trattamento delle patologie cardiache-extracardiache

  • Farmaci Antiaritmici

  • Procedure interventistiche tra cui la defibrillazione elettrica, (pacemaker e defibrillatori)

  • L’Ablazione Transcatetere ed i Sistemi impiantabili 

Organizzazione del Centro Aritmologico “Villa Fiorita”

Centro di Aritmologia Clinica e Sportiva

gestito dal Dottor Giuseppe Bagliani

Specialista in Cardiologia ed Aritmologia

Servizi:

  • Visita Aritmologica ed ECG Digitale

  • Holter 24-96 ore

  • Holter 3 settimane e Pluriparametrici(

        O2, respiro, PA e neurovegetativo)

  • Monitoraggi in Telecardiologia

Quali sono le principali aritmie STUDIATE?

 

  •  Extrasistolia

  • Fibrillazione atriale

  • Tachicardie Parossistiche

  • Bradicardie

  • Quadri clinici speciali: palpitazioni, lipotimie e svenimenti

  • Aritmie secondarie a squilibrio neuro-vegetativo

  • Aritmie secondarie a patologie extracardiache (patologie digestive, tiroidee e del sonno)

  • Aritmie negli sportivi: lo sport è fonte di salute ma può anche essere un momento di rischio aritmico in soggettigeneticamente predisposti o con patologie intercorrenti.

L’Aritmologia sportiva cerca di inquadrare tutto questo e con idonee indagini permette di “prescrivere” a ciascun soggetto con aritmie la più idonea attività fisica.

aritmologia.jpg
heart.jpg